Dopo l'intervento con Laser Eccimeri

Il decorso postoperatorio
Terminato l’intervento si può tornare liberamente a casa.
Nelle ore successive all’intervento si avverte un certo grado di fastidio, molto variabile da persona a persona, da una semplice sensazione di corpo estraneo, sino ad un dolore di maggiore intensità, controllabile comunque con antinfiammatori o analgesici e della durata media di 24-36 ore.
Si può contare comunque, durante i giorni successivi, sulla reperibilità continua del Medico per ogni comunicazione o necessità.
La vista é debole e sfuocata i primi giorni, ma migliora molto rapidamente.
In 5° giornata viene rimossa la lente a contatto terapeutica.
Il recupero visivo avviene in tempi variabili, ma, generalmente, è possibile il ritorno alle normali attività in 12-14 giorni, nel caso di intervento eseguito in due tempi ed in 10-12 giorni, nel caso di intervento bilaterale.
La variabilità individuale del recupero visivo e la precisione del risultato dipendono anche in gran parte dalla reazione biologica della cornea che, essendo un tessuto biologicamente attivo, presenta una risposta cicatriziale differente da individuo a individuo.
Proprio per modulare e controllare questa attività cicatriziale, nei 3 mesi successivi all’intervento, si deve seguire scrupolosamente lo schema terapeutico consegnato in precedenza e ci si deve sottoporre ai controlli periodici.
E’ normale comunque che il risultato completo e definitivo e la stabilità della visione si raggiungano dopo 3-4 mesi.


Richiedi Subito Informazioni Gratis >>



 

Richiesta informazioni 

Voglio essere richiamato

Invia richiesta GRATIS

Newsletter